Percorso Antenate

Un viaggio speciale che ti porterà a esplorare le tue radici e la storia delle donne della tua famiglia, per comprendere e amare te stessa, ritrovando gioia e coraggio per affrontare la vita.
Iscriviti al percorso

Ti incuriosisce la tua storia familiare e le identità femminili che ti rendono unica?


Da dove partiamo?

Ho IMMAGINATO questo percorso online come un dono che puoi offrire a te stessa per ritrovare gioia, coraggio e rafforzare l’autostima.

Un percorso ispirato alla Natura e ai simboli che ritrovi nel mondo naturale e dentro te stessa: alberi, radici, cerchi concentrici, spirali e connessioni tra sistemi naturali.

 

Per CREARE questo percorso ho ascoltato il mio bisogno di conoscere, comprendere e dare significato alla storia delle donne della mia famiglia, ritrovando in loro l’amore, la forza e il coraggio che a volte mi manca per affrontare la vita.

Mi ritrovo spesso a chiedermi dove ho appreso certe lezioni o consapevolezze, a ricordare frasi importanti che mi hanno detto mia madre o mia nonna, e che riscopro vivono in me come una fiamma che guida e illumina la mia strada e le mie scelte.

 

In più, mi sono lasciata ISPIRARE da una frase di Rebecca Solnit che ha dato voce ai miei desideri rispecchiando i valori cui credo:

Tessere la tela e non esserne imprigionate, creare il mondo, creare la propria vita, decidere del proprio destino, nominare le nonne oltre che i padri, disegnare intrecci e non solo linee rette, essere fabbricatrici oltre che pulitrici, poter cantare e non essere messe a tacere, togliersi il velo e apparire: sono questi gli striscioni che stendo all’aria sui fili per il bucato.

Rebecca Solnit in ``Gli uomini mi speigano le cose``

Se ti guardi attorno, puoi essere soltanto d’accordo con Solnit nella sua osservazione sulla mancanza di storie al femminile, sulla scarsità dei nomi e delle storie delle nonne, bisnonne, trisnonne, e così via.

È come se in passato le donne non esistessero In realtà, anche Virginia Woolf scrive su quest’assenza nel libro “Una stanza tutta per sé” (p.77):

Da tutto ciò emerge un essere molto strano e composito. Immaginativamente, la sua importanza è estrema: praticamente, la sua insignificanza è totale. Ella pervade la poesia, da una copertina all’altra; invece dalla storia è quasi assente. Ella domina la vita dei re e dei conquistatori nella letteratura d’immaginazione; nella realtà era la schiva di qualunque ragazzo i cui genitori le avessero per forza messo un anelo al dito.

Virginia Woolf in ``Una stanza tutta per sé``

MA NON SOLO, in realtà mancano anche storie di identità femminili diverse, non stereotipate, che potenzino l’immaginazione e le possibilità di essere, che ispirino, e da cui prendere forza e coraggio.

Manca conoscere, ri-conoscere, vedere, valorizzare e rendere visibili le radici al femminile dei nostri alberi genealogici.

Dare voce, avere voce, essere libere.

Da un processo di esplorazione del passato e delle tue radici femminili è possibile ricavare lezioni importanti apprese, comprendere meglio te stessa e le tue scelte e difficoltà psicologiche (emotive, relazionali, fisiche/erotiche), valorizzare te stessa e ricuperare pezzi perduti o sconosciuti, nonché riflettere sull’antenata che vorresti essere.

 

Rispondi a queste domande!

  • Hai poca conoscenza della tua storia familiare e nello specifico delle donne?
  • Senti difficoltà a rispondere a domande chiave come: Da dove vengo? Come dare significato alla mia vita? Dove voglio andare?
  • Quando pensi alla tua famiglia tendi a focalizzare gli aspetti negativi e le cose che non ti piacciono?
  • Senti difficoltà ad accettare te stessa, i tuoi limiti e difficoltà?
  • Vorresti (ri)costruire un’appartenenza positiva e costruttiva alla tua famiglia, valorizzando le identità femminili che ti porti dentro?
  • Ti mancano punti di riferimento da cui prendere ispirazione e forza per la tua vita?
  • Ti senti stanca, triste e non trovi motivazione per proseguire la tua strada?
  • Ti colpisce l’invisibilità delle donne e delle storie al femminile?

Hai risposto sì a tutte le domande o alla maggior parte?

Se è così, vorrei farti notare come tutto questo abbia un impatto sulla tua vita emotiva e relazionale, sull’autostima e perfino sul tuo cammino personale e la tua realizzazione.

 

Il Percorso Antenate risponde a queste domande in maniera originale e creativa, attraverso una ricerca nel passato alla scoperta delle tue radici, delle storie e identità femminili che fanno parte di te e da cui puoi prendere ispirazione e forza per proseguire in maniera creativa e unica con la tua vita.

La saggezza e il coraggio fanno parte delle generazioni di donne da secoli, ed è importante rendere visibili e valorizzare queste storie per ricuperare pezzi di te, per comprenderti e vivere la tua vita sentendoti parte di un cerchio più ampio di donne.

 

Onorare le antenate per onorare te stessa!

Hai voglia di fare un bel tuffo nel passato per scoprire le tue radici?

Ana è una professionista a 360 gradi dotata di un’empatia sorprendente che ti fa sentire a tuo agio all’istante ma senza risultare invasiva. I laboratori che propone sono solo in parte teorici. Molto spazio è riservato a esercizi pratici che permettono di analizzare e andare nel profondo degli argomenti trattati. Dopo la prima giornata del ‘Laboratorio sulla Gestione delle Emozioni’ ho fatto sogni intensi. Ho potuto vedere molti aspetti interessanti sul mio modo di vivere e gestire le mie emozioni, il tutto in un ambiente rilassato e insieme agli altri partecipanti al laboratorio. ~ L. R.

Come funziona e quanto costa?

Il percorso si svolge online in maniera quasi del tutto individuale e autonoma, tranne per il primo e l’ultimo incontro del percorso, che si terranno online in formato webinar interattivo.

Tra i due webinar riceverai quattro email con spunti e attività rilevanti da realizzare rispetto ai temi proposti.

Ci sarà anche un webinar bonus sul tema del piacere e dell’erotico come strumenti di empowerment.

 

Le date del percorso:

Webinar interattivi – 1 e 29 aprile dalle 18:30 alle 20:00

Webinar bonus – 6 maggio dalle 18:30 alle 20:00

 

Il percorso completo ha un costo di 80€ a persona e include il mio sostegno nella revisione dei materiali prodotti e il chiarimento di dubbi via email.

Per ulteriori informazioni scrivimi!

Se sei ancora indecisa, o semplicemente curiosa, continua a leggere!
Altrimenti…
Iscriviti e scopri il vero empowerment!

Le sensazioni e gli strumenti che ti porterai nel cuore

Questo potente percorso di empowerment, creativo e stimolante, ti offrirà diversi strumenti, conoscenze, consapevolezza ed emozioni:

  • Un book personale contenendo tutte le scoperte, realizzazioni e segreti che ti appartengono e ti rendono unica.
  • Conoscenza delle storie e identità femminili della tua famiglia e che vivono in te rendendoti chi sei.
  • Un’autostima più forte che nasce dalla consapevolezza e valorizzazione delle tue radici e dei tuoi poteri individuali e collettivi.
  • Più fiducia in te stessa e nelle tue capacità e risorse.
  • Focalizzare con chiarezza punti di riferimento e lezioni cui attingere nei momenti difficili.
  • Una maggior conoscenza e consapevolezza di te stessa, soprattutto in ciò che riguarda le tue radici e come influenzino il tuo percorso e le tue scelte.
  • Onorare e valorizzare le donne della tua famiglia, nonché la storia e i ruoli della donna nell’arco del tempo.
  • Maggior chiarezza sull’eredità spirituale che vorresti lasciare, ovvero, che antenata vorresti essere.
  • Dare più significato e valore alla tua vita.
  • Conoscenza di storie al femminile che ispirino forza e coraggio.
  • Consapevolezza del ruolo del piacere e dell’erotismo nell’empowerment delle donne.
SONO MOLTO CURIOSA, VOGLIO PARTECIPARE!

È stata davvero una bella esperienza coinvolgente che è servita ad elaborare emozioni e iniziare a sciogliere delle catene mentali. Gli argomenti trattati hanno dato un buono spunto per avviare un processo di crescita e di relazione d’amore per me stessa. Grazie Ana. ~ A. P.

Programma completo

Questo è un percorso di scoperta all’insegna della psicologia, del femminismo e dell’uguaglianza di genere, e vuole portarti a esplorare le tue radici attraverso uno sguardo alle donne del tuo passato (ma non solo!), per conoscerti meglio, comprendere da dove vieni e che antenata vorresti essere.

Lavoreremo con gli strumenti elencati sotto, per creare un book personale che contenta l’essenza della tua storia e della storia delle donne della tua famiglia, e che tu possa usare come risorsa nei momenti difficili.

  • I simboli presenti nella Natura
  • La fotografia
  • L’albero genealogico
  • L’arte
  • Lo storytelling
  • I sensi
  • I colloqui
  • Il corpo
  • La meditazione
Webinar interattivo
1 aprile, 18:30-20:00

Introduzione al percorso e spiegazione della metodologia e strumenti di lavoro. Breve riflessione sull’autostima e i fattori psico-sociali, culturali ed economici che l’influenzano. L’empowerment attraverso il Percorso Antenate.

Email 1, Le radici

Esplorerai le storie e le identità femminili della tua famiglia attraverso l’albero genealogico, i colloqui, lo storytelling, la fotografia, i sensi, il nutrimento fisico e spirituale, e la differenziazione (che promuove il cambiamento).

Email 2, Il tronco

Quali sono le donne che ti ispirano e ti danno forza? Vive o morte, vicine o lontane, conosciute o sconosciute, ci sono tante donne che possono ispirarti e darti forza nei momenti difficili della tua vita. Lavorerai per identificarle e creare il tuo lignaggio individuale.

Meditazione delle antenate.

Email 3, L’albero

L’albero sei tu, con le tue foglie, frutti e rami. E tu chi sei? Esplorerai la tua essenza, il tuo valore e valori individuali/collettivi attraverso l’auto-ritratto e il contatto con la Natura.

Email 4, Il seme

Ogni albero lascia un seme, un’eredità. Tu, che seme vorresti lasciare? Quale messaggio vorresti trasmettere con la tua vita? Usando come spunto il lavoro fatto durante il mese, cercherai risposta a questa domanda e identificherai le azioni che puoi/vuoi intraprendere per assicurarti di seguire la direzione giusta per te!

Webinar interattivo
29 aprile, 18:30-20:00

Chiusura del percorso, domande, dubbi e condivisione libera.

In quanto donne dobbiamo esaminare i modi in cui il nostro mondo può essere veramente diverso. Mi riferisco al bisogno di rivalutare la qualità di tutti gli aspetti delle nostre vite e del nostro lavoro, e di come ci muoviamo verso e attraverso di loro.

Audre Lorde in ``uses of the erotic``
Webinar bonus
6 maggio, 18:30-20:00

Il piacere e l’erotismo sono due strumenti di empowerment potentissimi, e spesso ignorati e repressi. Imparare a riprenderti il piacere e l’erotismo come fonti di energia, vitalità e forza è un’azione radicale e doverosa. In questo webinar imparerai come.

Un viaggio speciale che ti porterà a esplorare le tue radici e la storia delle donne della tua famiglia, per comprendere e amare te stessa, ritrovando gioia e coraggio per affrontare la vita.
Un percorso ispirato alla Natura e ai simboli che ritrovi nel mondo naturale e dentro te stessa, per imparare a conoscere, ri-conoscere, vedere, valorizzare e rendere visibili le radici femminili del tuo albero della vita.

Dare voce, avere voce, essere libere. 

Il corso è stato un piacevole viaggio alla scoperta dell’amore e della cura di sé. Ho avuto modo di approfondire temi non semplici ma estremamente importanti per il mio benessere e credo per quello di qualsiasi donna. Ana è stata una guida competente, comprensiva e rispettosa lungo questa piccola avventura. Anche i momenti di condivisione con le altre donne del gruppo sono stati piacevoli e molti significativi.

Il corso rappresenta una delicata immersione nell’universo femminile, quello interiore e individuale, da una parte, quello dell’essere in società, dall’altro. Il percorso è gestito e guidato con estrema gentilezza, così da consentire una riflessione sul proprio essere donna che, se a primo impatto potrebbe sembrare complessa e difficile, si sviluppa invece in una leggerezza che finisce col far percepire come ‘naturale’ il confronto con le proprie difficoltà, fornendo le chiavi per un dialogo leale e costruttivo con la realtà personale. Non è un percorso che si chiude con l’ultimo modulo, ma una scoperta progressiva, che apre possibilità di crescita dando spunti e strumenti necessari, e sviluppando nuovi e, a volte, persino ‘liberatori’ punti di vista.

L. S.

Questo viaggio fa per te se…

  • Se sei curiosa, appassionata e motivata per intraprendere un percorso online, di un mese, con lo scopo di dedicarti a te e scoprire le tue radici.
  • Se cerchi un percorso di empowerment originale e creativo.
  • Se te la senti di metterti in gioco e conoscerti più in profondità, anche a rischio di scoprire verità inaspettate e potenti.
  • Se non cerchi cose “magiche” e paranormali, poiché le metodologie che uso sono concrete e legate all’arte e alla psicologia.
  • Se la tua autostima è un po’ debole.
  • Se ti senti stanca, triste e demotivata.
  • Se non hai grossi disagi psicologici.
E, finalmente, se questi risultati da portare a casa ti sembrano allettanti:
  • Riconnetterti con te stessa e con le donne della tua famiglia.
  • Rafforzare l’autostima e prendere consapevolezza dei tuoi poteri personali.
  • Riacquisire fiducia in te stessa.
  • Dare più significato e valore alla tua vita.
  • Conoscere in maggior profondità le tue radici, le storie e identità femminili della tua famiglia.
  • Consapevolizzare punti di riferimento e lezioni cui attingere nei momenti difficili.
  • Scoprire che antenata vorresti essere e l’eredità spirituale che vorresti lasciare.
  • Imparare a usare il piacere e l’erotismo per creare benessere nella tua vita.
  • Creare un book personale, con il mio sostegno, che contenga tutte le scoperte, realizzazioni e segreti che ti appartengono e ti rendono unica.
Se hai risposto a queste domande, ti aspetto!

Prepara il tuo quaderno e apri il cuore a nuove scoperte e possibilità, vedrai che questa ricerca nel passato darà frutti meravigliosi!

ISCRIVITI AL PERCORSO ANTENATE!

Dubbi?

Se hai domande sui contenuti e la metodologia leggi le F.A.Q in basso.

Per capire se il percorso è adatto a te contattami direttamente!

Contattami

F.A.Q.

  • Lavoreremo con i simboli presenti nella Natura, la fotografia, l’albero genealogico, l’arte, i sensi, lo storytelling, i colloqui, il corpo e la meditazione.

     

    I simboli sono alla base del percorso e fungono da connessione tra gli esseri umani e la Natura, di cui siamo parte in realtà. Ad esempio, le radici di un albero sono molto simili all’albero genealogico, così come il tronco tagliato rivela diversi cerchi concentrici, che rimandano alle diverse generazioni e periodi di crescita e sviluppo dell’albero e a quelli umani. Useremo questi simboli per elaborare attività specifiche durante il percorso.

     

    La fotografia, l’albero genealogico e i colloqui sono strumenti di ricerca utili al nostro scopo, così come lo storytelling serve il proposito di (ri)scrivere la tua storia e delle donne che ti hanno preceduto, o che tuttora sono presenti nella tua vita, e ti influenzano.

     

    L’arte è uno strumento di ricerca di te stessa, così come i sensi e il corpo. Durante il modulo dedicato alla scoperta di te stessa (l’albero) ti guiderò su come usarli.

     

    La meditazione, e nello specifico la meditazione guidata delle antenate, è un regalo compreso nel percorso e che potrai usere anche dopo per riconnetterti con te stessa e con le donne che vivono in te.

  • Il book personale con l’essenza della tua storia e che potrai usare come risorsa nei momenti difficili, è totalmente creato da te. Così, a inizio percorso dovrai comprare un quaderno (ti consiglio un quaderno con le pagine bianche) che ti piace, dove raccogliere tutto il lavoro realizzato e i risultati raggiunti.

  • Come ho scritto, questo è un percorso di scoperta all’insegna della psicologia, del femminismo e dell’uguaglianza di genere.

     

    La psicologia ci aiuterà a comprendere soprattutto i meccanismi e gli schemi che ti caratterizzano e che nascono dalla tua storia familiare. Identificare questi schemi, spesso inconsapevoli e automatici, serve a romperli, se è il caso, o semplicemente a sviluppare l’accettazione di te stessa.

     

    In più, concetti come resilienza, rete sociale, progetto di vita, autostima, il , fanno tutti parte del percorso.

     

    Il femminismo e l’uguaglianza di genere guidano il concetto e la nascita del percorso. In fatti, il percorso nasce dalla consapevolezza, creata dalle teorie femministe, che la mancanza di autostima è molto radicata nell’assenza di storie e di storie positive di donne. E, in chiave positiva, il percorso nasce dalla necessità di essere le prime a creare la propria storia e a renderla visibile, contribuendo a creare più uguaglianza.

     

    E, in questo modo, darti spazio, riprendere la tua voce e conquistare maggior libertà.

  • Le email con le attività e i link agli webinar arriveranno nella tua casella di posta elettronica regolarmente. Per riceverle dovrai soltanto iscriverti alla piattaforma di Mailchimp, che uso per automatizzare il processo di invio.

     

    Per chiarire dubbi rispetto alle attività proposte e ai risultati che man mano raggiungi, potrai comunicare con me via email o, in modo meno privato, durante gli webinar.

  • Gli webinar si terranno tramite una piattaforma online. Questo sarà un momento di dialogo e confronto, nonché un modo per approfondire alcuni aspetti del percorso.

     

    L’ultimo webinar, sul tema del piacere e dell’erotismo, è un regalo che ho deciso di fare perché credo nel suo valore di empowerment.

Regalati un percorso emozionante!